WhatsApp Business, lo strumento perfetto per il Customer Care

Scribox Content Agency » Guide & Consigli » WhatsApp Business, lo strumento perfetto per il Customer Care
whatsapp business

Nel corso degli ultimi mesi WhatsApp Business è diventato uno tra gli strumenti più utilizzati dalle aziende per gestire al meglio il rapporto con i clienti. Semplice, intuitiva e ben conosciuta dalla maggioranza degli utenti, quest’App di messaggistica è una tra le più conosciute ed apprezzate in tutto il mondo. Stando ad uno studio del 2019, infatti, ben l’85% delle persone in possesso di uno smartphofacene utilizza ogni giorno WhatsApp per lo scambio di messaggi.

Quale occasione migliore per un’azienda, allora, per entrare in contatto con i suoi clienti? Ed ecco che WhatsApp Business si rivela lo strumento perfetto per il Customer Care (e non solo) di imprese di piccole, medie e grandi dimensioni. A seconda delle esigenze aziendali, la piattaforma di messaggistica di Facebook offre soluzioni ben specifiche. Scopriamo di cosa si tratta e come utilizzarle al meglio.

Cos’è WhatsApp Business?

Come potete immaginare dal nome, WhatsApp Business non è altro che la versione aziendale della nota applicazione di messaggistica di Facebook. Per soddisfare le diverse esigenze delle imprese, la piattaforma propone due diverse soluzioni:

  • WhatsApp Business, pensata per le piccole imprese e scaricabile gratuitamente per entrare in contatto con i clienti attraverso strumenti che permettono di organizzare e automatizzare i messaggi di risposta
  • API WhatsApp Business, pensata invece per le medie e grandi imprese. Questa offre la possibilità di fornire assistenza ai clienti in modo rapido e sicuro, ma anche di interagire al meglio con i clienti grazie ad un sistema di notifiche che assicura che i messaggi sono stati ricevuti e letti.

In entrambi i casi, l’applicazione consente di creare un profilo aziendale per farsi conoscere al meglio dai clienti. Qui è possibile inserire informazioni semplici come il nome dell’azienda, gli orari di apertura di un negozio fisico e il sito web, ma anche di aggiungere un messaggio di presentazione che permetta agli utenti di capire chi siete e cosa fate. E come se non bastasse, WhatsApp Business offre la possibilità di aggiungere un catalogo di prodotti, in modo tale che gli utenti possano sfogliarlo e poi richiedere informazioni direttamente tramite l’App.

Insomma, la piattaforma permette di costruire un profilo in grado di relazionarsi al meglio con gli utenti, non solo rispondendo alle loro domande, ma fornendogli tutte le informazioni di cui hanno bisogno. Potrebbero anche non cercarle più sui motori di ricerca, perché basterebbe visualizzare l’account dell’azienda sull’applicazione per sapere tutto quello che vogliono. E già questo basta a far capire il vero grande potenziale di questo strumento.

WhatsApp Business e Facebook: come aprire una conversazione da un’inserzione customer

Sapete qual è un buon modo per far sapere ai vostri clienti che state usando WhatsApp per fornire informazioni ed assistenza? Utilizzare le inserzioni di Facebook. Nell’ambito di una comunicazione aziendale o del lancio di una nuova collezione, potete inserire una call to action direttamente all’interno di un post sponsorizzato. In questo modo, cliccando sul bottone apposito, gli utenti potranno aprire in automatico una conversazione su WhatsApp. A questo punto, un messaggio preimpostato vi permetterà di avviare la conversazione e cominciare ad interagire con i clienti. Nulla di più semplice.

Questo significa che è possibile costruire una strategia di social media advertising con l’intento ben preciso di far conoscere al pubblico il nuovo strumento che l’azienda sta utilizzando per il Customer Care. Sarà quindi necessario pianificare una serie di post sponsorizzati che abbiano l’obiettivo “Messaggi”, in modo tale da invogliare gli utenti ad avviare una conversazione con il vostro profilo aziendale. Il vostro contenuto può avere come tematica una semplice richiesta di informazioni, oppure un invito a visualizzare i prodotti aggiunti di recente sul catalogo. Tutto purché porti gli utenti a cliccare sulla call to action per interagire con voi attraverso WhatsApp Business.

Una strategia semplice, che però garantisce un ottimo ritorno sull’investimento. D’altronde, sappiamo bene che i clienti ci tengono a sentire vicina l’azienda da cui acquistano prodotti o servizio, e in questo un’App di messaggistica non può che aiutare. Se poi consideriamo l’ampio uso che si fa di WhatsApp, è chiaro che questo strumento vi permetta di raggiungere un pubblico di tutte le età. Provare per credere.

Altri articoli dal nostro blog