Ottimizza il tuo sito in WordPress con Yoast SEO

Scribox Content Agency » Guide & Consigli » Ottimizza il tuo sito in WordPress con Yoast SEO
yoast seo funzionalità

Hai un sito web o un blog in WordPress e vuoi aumentare le visite? Per fortuna esistono dei plugin che ti consentono di apportare modifiche senza essere un esperto nella codifica o nell’ottimizzazione dei motori di ricerca.

Uno dei più popolari plugin gratuiti per WordPress ed altri CMS, con il quale potrai ottimizzare le tue pagine o articoli e posizionarli meglio sulla SERP di Google e degli altri motori di ricerca, è Yoast SEO.

Yoast SEO: semaforo verde?

Milioni di utenti utilizzano questo strumento nei loro siti web in Wordpres. Yoast viene inserito nella maggior parte delle strategie di marketing perché intuitivo e facile da utilizzare: se sei un principiante SEO o hai bisogno di fornire una guida SEO per i clienti, SEO by Yoast è un ottimo strumento per perfezionare il tuo lavoro.

Il suo punto di forza è quello di fornire in modo semplice e intuitivo tutte le informazioni di base di cui hai bisogno per ottimizzare il SEO on-page.

Il SEO on-page è essenziale per classificare i tuoi contenuti: questo tool li analizza e fornisce diversi modi per migliorare il tuo SEO. Evidenzia ad esempio la densità delle parole chiave fornite, analizza le immagini, controlla i tag di intestazione, le meta descrizioni, i collegamenti interni/esterni e diversi altri elementi.

A rendere famoso e riconoscibile SEO by Yoast è il suo semaforo, che segnala il grado di ottimizzazione di un articolo: verde (è stato ottimizzato), arancione (così così), rosso (non è ottimizzato). Con il tempo, imparerai che non è sempre indispensabile ottenere il verde al 100%, però sicuramente il semaforo è un efficace aiuto a chi si dedica per la prima volta all’ottimizzazione SEO di un contenuto.

Potrai scaricare la versione gratuita di Yoast, già di per sé molto valida, oppure, dopo averlo provato, potrai acquistare la versione Premium per 79€ + IVA l’anno, che include funzionalità aggiuntive, aggiornamenti e supporto 24/7.

SEO plugin in WordPress: guida alle funzionalità principali

Se hai un blog o un sito web e scrivi articoli di qualità li vorrai sicuramente posizionare nei primi risultati dei motori di ricerca. Per far sì che questo avvenga, dovrai mettere in atto una serie di accorgimenti tecnici.

È proprio a questo punto che interviene SEO Yoast, indirizzandoti verso le giuste accortezze per l’utilizzo di funzioni on page e on site per una valida gestione della SEO.

La versione gratuita di Yoast ha alcune importanti funzionalità:

  • – Scegli una parola chiave: Yoast SEO indica la densità delle parole chiave, la distribuzione nel testo e ti avvisa se sei in conflitto con un contenuto preesistente: un aspetto fondamentale per chiunque abbia un sito web.
  • – Verifica la leggibilità: sebbene la maggior parte delle discussioni sull’ottimizzazione dei motori di ricerca riguardi il posizionamento su Google, è importante ricordare che il modo in cui i tuoi lettori interagiscono con i tuoi contenuti deciderà la posizione sui motori di ricerca. Ecco perché Yoast ha integrato il punteggio di Flesch Reading Ease per determinare quanto sia semplice leggere i tuoi contenuti. Ciò si accompagna alle principali tendenze del marketing SEO nel 2019: è la qualità dei contenuti, non solo la quantità, a contare sia per Google sia per i lettori.
  • – Evita contenuti duplicati: la creazione di contenuti duplicati è un modo sicuro per confondere gli algoritmi di Google. Ecco perché SEO by Yoast crea URL canonici anche nel suo plugin gratuito.
  • – Ottimizzazione SEO automatica: il tool consente di ottimizzare all’interno del codice HTML i meta tag (titolo, meta description, keywords), i permalinks ed altri elementi che i motori di ricerca leggono prima di fornire i risultati di ricerca agli utenti.
  • – Avvisi in caso di contenuti obsoleti: Yoast ti avvisa quando le tue pagine non sono aggiornate da almeno sei mesi.

Con Worpress SEO by Yoast potrai anche inviare una sitemap a Google e agli altri motori di ricerca, ottimizzare breadcrumbs, RSS Feed e connettere facilmente la tua pagina ai social media.

La particolarità di questo strumento è che non vengono richieste all’utente particolari competenze tecniche; inoltre, ti avviserà nel caso in cui il tuo sito non sia stato ben ottimizzato.

Ogni sito WordPress ha bisogno di un plugin SEO: Yoast SEO è la soluzione più popolare e sicuramente tra le più efficaci.

Vuoi utilizzare dei testi SEO friendly per rendere più visibile il tuo sito web o il tuo blog sui motori di ricerca? Pensiamo dei servizi su misura per mettere le ali al tuo business: contattaci subito per ulteriori informazioni.

Altri articoli dal nostro blog