Facebook Shops: cos’è e come funziona?

Scribox Content Agency » Guide & Consigli » Facebook Shops: cos’è e come funziona?
facebook shops

Facebook si avvicina sempre più all’e-commerce con Facebook Shops, una funzionalità che consentirà alle piccole attività di vendere i loro prodotti direttamente tramite la propria piattaforma e su Instagram.

L’idea alla base è quella di portare online milioni di aziende che hanno dovuto chiudere i loro negozi fisici a causa dell’emergenza sanitaria. Facebook Shop in questo senso diventa un’opportunità per le attività che vendono e propongono beni e servizi all’interno di una piattaforma comune. Un negozio potenzialmente enorme, se solo si pensa che le piccole imprese che utilizzano Facebook e Instagram sono più di 160 milioni.

Cos’è Facebook Shops?

Con questa nuova feature Mark Zuckerberg mira a convertire Facebook e Instagram in negozi di shopping online. Facebook Shop è infatti gratuito per tutte le imprese che vogliono vendere i loro prodotti sui social attraverso vetrine online, che saranno visibili sulla loro pagina Facebook o Instagram.

Come funziona Facebook Shops?

Il negozio virtuale pyò essere facilmente creato e personalizzato, ed è accessibile sia da Facebook che da Instagram. Quando si configura uno Shop si possono scegliere i prodotti da presentare sul proprio catalogo, caricare un’immagine di copertina ed utilizzare i colori del proprio brand.

Gli utenti potranno sfogliare l’intera collezione, salvare i prodotti che interessano ed effettuare un ordine sul sito web dell’azienda o direttamente dall’app, se collegata a piattaforme come ad esempio Shopify. Le piccole imprese potranno creare un’esperienza d’acquisto unica anche attraverso l’utilizzo della realtà aumentata, per far provare virtualmente agli utenti occhiali da sole, rossetto o trucco prima di acquistarli, o come determinati mobili potrebbero apparire all’interno di una stanza.

Facebook sta anche lavorando alla possibilità di taggare dei prodotti prima di andare in Live e venderli durante la diretta stessa, nella quale verranno sempre mostrati sulla parte inferiore del video, con la possibilità di acquisto immediato, in modo che gli spettatori possano facilmente fare clic per acquistare i prodotti in modo facile e veloce.

Facebook sta inoltre collaborando con partner come Shopify, WooCommerce e altri servizi di terze parti. In particolare se utilizzi già Cataloghi o tool come, appunto, Shopify, puoi creare automaticamente il tuo Shop, in pochi clic.

È interessante notare che Shops consente anche di inviare messaggi ad un’azienda tramite WhatsApp, Messenger o Instagram Direct per porre domande, ottenere supporto e tenere traccia delle consegne.

Si potranno ovviamente creare delle campagne pubblicitarie Facebook e Instagram ad hoc su Business Manager per mettere in evidenza il proprio catalogo attraverso annunci e stories ed integrare una funzione di checkout di Facebook per gestire le transazioni, pagando una piccola commissione.

Come attivare il tuo Facebook Shop

In generale se hai già una pagina aziendale su Facebook potrai aggiungere il tuo shop online per elencare i prodotti che stai vendendo e connetterti con più clienti.

Chi può accedere a questa nuova funzionalità riceverà un’email o una notifica all’interno della piattaforma che lo informerà del fatto che può impostare il proprio shop. Una volta ricevuto l’avviso è necessario creare un Commerce Account impostando il proprio Commerce Manager.

Cosa puoi fare con Facebook Shop:

  • Aggiungere tutti i prodotti che desideri: non è necessario caricare prima un catalogo prodotti altrove e non vi è alcun limite al numero di prodotti che è possibile inserire.
  • Personalizzare l’inventario dei prodotti: organizzare i tuoi articoli in diverse collezioni in modo che i tuoi clienti possano navigare all’interno del tuo negozio per categorie.
  • Comunicare velocemente con i tuoi potenziali clienti: gli utenti possono inviare messaggi al negozio sulla tua Pagina aziendale.
  • Ottenere dati e approfondimenti: controlla il numero di visualizzazioni, clic e acquisti per ciascuno dei tuoi prodotti.

Se gestisci una piccola impresa o stai pensando di avviarne una, hai a disposizione un’intera suite di strumenti utili per costruire la tua presenza online su Facebook e Instagram. Puoi anche utilizzare Messenger e WhatsApp per comunicare con i tuoi clienti e raggiungere nuovi clienti attraverso annunci mirati.

Tutti questi strumenti serviranno a creare il tuo business, anche senza avere un negozio fisico. Una possibilità importante che mira ad aiutare tutte quelle imprese che stanno affrontando questo momento di difficoltà, aiutandole a prepararsi per un futuro più online.

Altri articoli dal nostro blog